sardanews

Padiglione Nervi e Sant’Elia più vicini, ok al ponte sul canale

image

Un ponte ciclopedonale sul canale di San Bartolomeo. Ora si parte c’è il via libera del Comune al progetto esecutivo.

Il piano prevede la realizzazione di un ponte ciclopedonale sul Canale di San Bartolomeo, nel quartiere di Sant’Elia, nella zona del Padiglione Nervi. Il nuovo ponte consentirà di raccordare due segmenti significativi del lungomare cagliaritano, quella del Padiglione Nervi ed il lungomare Sant’Elia, recentemente riqualificato.

Il ponte sarà realizzato in acciaio, lungo  22,60 metri e il piano di calpestio sarà largo 3,50 m, unirà le due sponde del canale raccordandosi al terreno attraverso due rampe inclinate e una scalinata in calcestruzzo armato. Il passaggio dei natanti nel canale di San Bartolomeo sarà garantito.

Il progetto è stato finanziato attraverso il Piano Nazionale delle Città, al qual il Comune di Cagliari ha partecipato attraverso il Programma strategico di riqualificazione del quartiere Sant’Elia che dispone di 11 milioni e 30 mila euro di euro.

Di questi fondi 3 milioni e 730 mila sono destinati alla riqualificazione del “Padiglione Nervi” il vecchio “Padiglione del sale” realizzato negli anni ’50 del secolo scorso da Pierluigi Nervi, uno dei grandi artefici dell’architettura strutturale del ‘900. L’edificio è in gestione all’Autorità portuale. E presto sarà risistemato: Previsto il recupero strutturale, la riqualificazione architettonica dello stabile ed il miglioramento dell’accessibilità all’area, per consentirne una “destinazione multifunzionale per attività culturali, fiere, mostre” (da tempo si parla del Nervi come terminale di un collegamento col vicino polo fieristico di viale Diaz). Dei fondi destinati al Padiglione 430 mila euro sono stati stanziati per il ponte ciclopedonale.

 

L'articolo Padiglione Nervi e Sant’Elia più vicini, ok al ponte sul canale proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie