sardanews

SARRABUS, I sindaci: “Il nostro Piano di Sviluppo Territoriale sar? messo a punto col Gerrei”

image

Il Sarrabus escluso dai bandi per i progetti di programmazione territoriale? Le cose non stanno esattamente così. Lo assicurano i sindaci di Castiadas (Eugenio Murgioni), Muravera (Marco Falchi), San Vito (Marco Antonio Siddi), Villaputzu (Sandro Porcu) e Villasimius (Gianluca Dessì che è anche il presidente di turno dell’Unione) in risposta alla denuncia di Maria Gabriella Meloni, ex sindaco di San Vito e funzionaria regionale nei giorni scorsi dalle colonne del quotidiano Il Sarrabus.News aveva sollevato il problema.

L’Unione dei Comuni, con grande difficoltà legate all’esiguità della propria dotazione organica e alla quale nelgli anni dal 2013 al 2015 il Comune di San Vito non ha contribuito non trasferendo alcun dipendente – si legge in un comunicato – ha avviato un percorso strategico che coinvolge il Sarrabus e il Gerrei puntando sulla valorizzazione delle risorse che caratterizzano e identificano i nostri territori: l’ambiente e il turismo, il settore agroalimentare e quello dell’allevamento (pastorizia e itticoltura). Abbiamo deciso di puntare sul settore industriale favorendo lo sviluppo dell’industria aerospaziale nel settore civile. Ricordiamo che il bando scade tra più di un anno, a dicembre del 2018 e che ci sono ancora cento milioni di euro da assegnare“.

Nel corso di quest’anno – scrivono ancora i sindaci – dopo aver molto lavorato, a luglio abbiamo trovato l’accordo con l’Unione dei Comuni del Gerrei per formulare un piano di sviluppo territoriale che più forza e premialità concretizzando così le indicazioni della Regione Sardegna che auspicano la creazione di rapporti di collaborazione e sinergia tra le zone costiere e di quelle più interne del nostro territorio“. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie