sardanews

CALCIO, Cagliari punito dalla sua difesa: il Torino respira (2-1)

image

Arriva un’altra sconfitta per il Cagliari, seppur senza demeritare. Buon piglio nel primo tempo, quasi non pervenuto nella ripresa. Il Torino dato in crisi alla fine ha la meglio (2-1) in rimonta, dopo l’iniziale svantaggio. Cagliari che si dimostra squadra ben messa in campo e compatta. Farias sciupa una buona chance perdendo il momento giusto per colpire, poi alla mezzora il meritato vantaggio con Barella: ottimo suggerimento del citato Farias, stop di sinistro e diagonale di destro. Qualche minuto più tardi (39°) l’evitabile pareggio di Iago Falque, lasciato libero di colpire dalla difesa rossoblù. Al minuto 66 ecco il sorpasso con il neo entrato Obi, lesto ad insaccare una deviazione di piede del portiere Rafael. Ma quanti errori di lettura da parte degli interpreti difensivi nei momenti chiave… la vera e propria croce di questa squadra. López rischia di vedere João Pedro espulso ma alla fine resta in 11 contro 11, cercando con un po’ di cuore nei minuti finali il pari. Non è bastato: ma nel complesso una sconfitta “onorevole”.

Anteprima. Il Cagliari si reca a Torino per la terza gara della nuova gestione tecnica. López lascia fuori Miangue, Ceppitelli, Ionita e Sau. Mihajlovic recupera il bomber Belotti e ritorna al 4-3-3. Torino in divisa granata, Cagliari in bianco.

Primo tempo.

11° – Punizione di Ljajic dal vertice sinistro dell’area: tiro a girare di destro, out oltre il fondo. | 13° – Da Ljajic ad Ansaldi, destro basso dal limite bloccato a terra da Rafael. | 19° – Destro di Belotti da poco fuori l’area del Cagliari, Rafael para a terra. | 20° – Ci tenta anche Baselli, altro destro largo. | 23° – Rafael viene nuovamente chiamato in causa da Ansaldi, pallone bloccato. | 22° – AMMONIZIONE TORINO: Calvarese sventola il giallo ad Acquah, per fallo su Faragò. | 30° – GOL CAGLIARI: Farias stoppa pregevolmente in corsa e si invola sulla sinistra, pescando dall’altra parte l’accorrente Barella: il numero 18 si invola e batte Sirigu con un diagonale sul secondo palo. | 32° – Conclusione di Ljajic, destro senza esito. | 38° – Rafael smanaccia bene sul pallone calciato da sinistra da Ljajic. | 39° – GOL TORINO: Ansaldi controlla sul lato sinistro dell’area, spedisce sul secondo palo per lo smarcato Iago Falque. Destro e appoggio in rete.

Secondo tempo.

49° – Farias entra in area da sinistra e calcia di destro, blocca a terra Sirigu. | 52° – Corner da sinistra di Cigarini, testa di Capuano di poco a lato. | 54° – Su disimpegno sbagliato da Cigarini viene innescata l’azione del Torino. Ljajic è in ottima posizione, destro sul fondo. | 56° – SOSTITUZIONE TORINO: Obi per Acquah. | 56° – Colpo di testa di Pavoletti da corner, blocca Sirigu. | 61° – AMMONIZIONE CAGLIARI: brutta entrata di João Pedro punita dall’arbitro. | 65° – Ottimo traversone sul secondo palo di Ansaldi per Belotti, incornata fuori di poco. | 66° – GOL TORINO: pallone spedito a centro area da Ansaldi, Rafael interviene di piede. La palla si impenna e colpisce la traversa, Obi di testa insacca a porta vuota. | 69° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: Sau per Barella. | 70° – AMMONIZIONE CAGLIARI: punita la trattenuta di Capuano su Iago Falque. | 72° – Punizione di Ljajic calciata male e molto alta. | 77° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: Miangue per Padoin. | 78° – AMMONIZIONE TORINO: punito Iago Falque per fallo su Farias. | 86° – Baselli batte al volo a porta sicura, fuori di pochissimo. | 87° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: Giannetti per Romagna. | 87° – SOSTITUZIONE TORINO: Berenguer per Iago Falque. | 92° – AMMONIZIONE TORINO: Sirigu protesta con troppa veemenza. | 93° – AMMONIZIONE CAGLIARI: Miangue interrompe un contropiede.

Torino-Cagliari 2-1Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti (C), Ansaldi; Acquah (56° Obi), Valdifiori, Baselli; Iago Falque (87° Berenguer), Belotti, Ljajic (In panchina: Savic, Sadiq, Gustafson, Ichazo, Molinaro, Burdisso, Edera, Niang, De Luca, Boyé). Allenatore: Sinisa Mihajlovic.Cagliari (3-4-1-2): Rafael; Romagna (87° Giannetti), Andreolli, Capuano; Faragò, Cigarini, Barella (69° Sau), Padoin (77° Miangue); João Pedro (C); Pavoletti, Farias (In panchina: Crosta, Daga, Ceppitelli, van der Wiel, Dessena, Ionita, Ladinetti, Gagliano). Allenatore: Diego López.Arbitro: Calvarese (Teramo).Reti: 30° Barella, 39° Iago Falque, 66° Obi.Note: ammoniti Acquah (22°), Ansaldi (41°), João Pedro (61°), Capuano (70°), Iago Falque (78°), Sirigu (92°), Miangue (93°); minuti di recupero: primo tempo 0, secondo tempo 6.

Fabio Ornano

(admaioramedia.it)

 

 

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie