sardanews

Alghero-Scala Piccada, Omar Magliona il migliore anche dopo la seconda sessione

Omar Magliona si conferma il più veloce anche dopo la seconda manche delle prove ufficiali della 56a edizione della “Alghero – Scala Piccada”, la cronoscalata che si corre tra i tornanti della provinciale panoramica che dalla Riviera del corallo conduce a Villanova Monteleone tra paesaggi mozzafiato. Davanti a un pubblico eccezionale e caloroso, il plurititolato campione sassarese alla guida della sua Norma M20 Fc ha completato la sessione pomeridiana in 2’40” e 73 centesimi. Alle sue spalle si conferma un altro atteso protagonista della gara di domenica, Diego De Gasperi, che con la sua Osella Fa30 ha fatto registrare un 2’49” e 40 centesimi che lo conferma come principale sfidante per Magliona in vista della gara di oggi. Dietro di loro si ripropone un altro favorito della vigilia, Federico Liber su Formula Gloria, che è arrivato in cima alla Scala Piccada in 2’54” e 51 centesimi, soffiando la terza miglior registrazione cronometrata a Giuseppe Vacca su Osella Pa2000, che chiude le prove speciali al quarto posto grazie al 2’57” e 10 centesimi della prima prova speciale. Tra i piloti sardi migliorano i loro parziali anche Gianclaudio Dessì su Osella Pa21 e Auro Siddi su Alfa Romeo P3, rispettivamente quinto e sesto. Nel pomeriggio di ieri Dessì ha registrato un 3’04” e 8 centesimi che spera di migliorare nella gara di domenica. Ottimista anche Siddi, che ha migliorato nettamente e si presenta al via con un 3’10” e 89 centesimi decisamente incoraggiante.

Dopo la seconda sessione di prove ufficiali resta invariata la situazione tra le auto storiche. Il migliore resta Stefano Peroni con la sua Osella Pa9: per lui un 3’06” e 36 centesimi attualmente inarrivabile per gli altri. Spera di tenergli testa Piero Lottini su Osella Pa9/90, che però gli concede quasi 7” e mezzo: 3’13” e 63 centesimi il suo punteggio. Terzo tempo per Giuliano Peroni su Martini Mk32, per il quale resta come miglior tempo il 3’24” e 6 centesimi della prima sessione.

Nella foto: immagine d’archivio

Vedi su Algheroeco












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie