sardanews

Maestrale e mareggiate: allerta sulle coste

La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino di allerta. In mare, al largo della zona nord occidentale, in particolare nel Sassarese, il vento potrebbe raggiungere gli 80 chilometri orari, 60 nel Campidano

image

ALGHERO - Nuova allerta meteo in Sardegna. Vento fino a 80 chilometri orari e mareggiate sulle coste occidentali. Sarà una domenica sotto il segno del maltempo quella odierna in Sardegna. La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino di allerta.

«Nel corso della giornata di domani il mare di Sardegna risulterà molto agitato con onde tra 4 e i 6 metri, con moto ondoso proveniente da nord-ovest. Nella fascia costiera occidentale il fenomeno sarà accompagnato da venti forti da nord-ovest con raffiche di burrasca. Come conseguenza saranno possibili delle mareggiate lungo la costa occidentale della Sardegna. Nella giornata di lunedì 30 ottobre il vento si attenuerà sin dalle prime ore e il moto ondoso sarà in progressiva attenuazione».

Secondo le previsioni fornite dall'Ufficio meteo dell'Aeronautica militare di Decimomannu, il vento si intensificherà dopo pranzo con nuvolosità nelle zone costiere nella parte occidentale, mentre i fenomeni saranno più attenuati nell'area orientale. In mare, al largo della zona nord occidentale, in particolare nel Sassarese, il vento potrebbe raggiungere gli 80 chilometri orari, 60 nel Campidano. In serata tutto inizierà ad attenuarsi con il vento di maestrale che si fermerà intorno ai 40 chilometri orari. Lunedì previsti pioggia e cielo nuvoloso.

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie