sardanews

Cagliari, nove slot truccate in tre circoli privati: maxi multa per i gestori

image

Nove slot machine non in regola in tre circolati privati, due a Cagliari, e uno nell’hinterland, sono stati sequestri dal personale della Squadra Amministrativa della Divisione PASI, nell’ambito di un’attività di controllo tesa alla prevenzione e controllo del fenomeno delle irregolarità nel mondo dei giochi e scommesse.

I gestori dei circoli sono stati sanziati di oltre 2300 euro per ogni macchinario non in regola, per un totale di quasi 21 mila euro. Al termine dell’iter amministrativo gli apparecchi saranno confiscati da parte dei Monopoli di Stato così come le somme contenute all’interno, costituenti il provento illecito delle giocate.

Al presidente di uno dei circoli privati è stato inoltre contestato l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande in assenza della prescritta autorizzazione, infrazione per la quale è prevista la sanzione pecuniaria di 5000 euro.

Tali attività, che proseguono costantemente, si inseriscono nel più ampio ambito dei servizi di contrasto al fenomeno del gioco d’azzardo che periodicamente vengono effettuati dalla Questura in questa provincia allo scopo di tutelare gli operatori che esercitano nel rispetto della legalità e soprattutto per combattere la ludopatia che colpisce le fasce sociali più deboli e che è spesso all’origine di gravi drammi sociali e familiari.

 

 

 

 

L'articolo Cagliari, nove slot truccate in tre circoli privati: maxi multa per i gestori proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie