Scoperta a S.Antioco autofficina abusiva


image

(ANSA) - SANT'ANTIOCO, 12 OTT - Aveva aperto in un capannone preso in affitto a Sant'Antioco un'autofficina abusiva. I carabinieri di Carbonia hanno denunciato un 35enne per attività di autoriparazione senza autorizzazioni, appropriazione indebita, realizzazione di discarica abusiva di rifiuti, combustione illecita di rifiuti e furto. Durante il blitz, condotto questa mattina in collaborazione con i colleghi del Noe, i militari hanno scoperto tutte le irregolarità. L'intera area, in cui erano stati abbandonati rottami di auto e moto, imballaggi, oli esausti, batterie per auto, è stata sequestrata.   

Fonte: Ansa


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter
Condividi su Facebook









Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy