Sant’Antioco, nell’officina abusiva anche una discarica di rifiuti speciali: denunciato un 35enne


image

Usava un capannone in via Lungomare Vespucci, a Sant’Antioco, come officina abusiva, senza alcuna prevista abilitazione, e all’insaputa del proprietario. Nel blitz di questa mattina i carabinieri della stazione locale coadivuati da Noe di Cagliari,  hanno scoperto inoltre che  aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica per l’alimentazione della strumentazione. Sul posto hanno trovato anche  una discarica di rifiuti urbani e speciali pericolosi ( imballaggi, batterie esauste, parti meccaniche e di carrozzerie di veicoli e rifiuti edilizi;rifiuti da combustione illecita, costituiti da residui di veicoli a motore. Anche un telaio di un  ciclomotore che, da primi accertamenti, risulta sottratto illecitamente al proprietario e vari veicoli in riparazione e fuori uso, per i quali sono in corso verifiche al fine di stabilirne la provenienza. L’intera area oggetto della perquisizione e quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro. Denunciato M.I. dioccupato, 35 anni, con precedenti.

 

 

(m.f.)

L'articolo Sant’Antioco, nell’officina abusiva anche una discarica di rifiuti speciali: denunciato un 35enne proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter
Condividi su Facebook









Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy