Guerra ai furbetti della Ztl, dopo il caso di Villanova automobilista inguaiata a Castello


Dopo una serie di tentativi andati a segno la donna ieri sera è stata fermata dagli agenti della municipale che, nei giorni scorsi, dalle telecamere di sorveglianza avevano notato un'auto entrare e uscire dalla Ztl con la targa coperta da un telo. Per la donna è scattata la denuncia e una sanzione. Si tratta del secondo caso scoperto nel giro di poche settimane: in precedenza un automobilista aveva utilizzato lo stesso metodo truffaldino nel quartiere di Villanova.

Vedi su Sardegna Oggi


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter
Condividi su Facebook









Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy