Paolo Pinna, il 19enne di Nule condannato per il duplice omicidio Monni-Masala, fuggito dal carcere minorile di Quartucciu e arrestato dopo poche ore, aveva anche pensato di farla finita


Paolo Pinna, il 19enne di Nule condannato per il duplice omicidio Monni-Masala, fuggito dal carcere minorile di Quartucciu e arrestato dopo poche ore, aveva anche pensato di farla finita.

paolo pinna evaso

Ieri il giovane è stato ascoltato dal giudice Lucia Perra: «Quel momento è stato il peggiore della mia vita, e ho anche pensato di togliermi la vita», ha detto Pinna.

Pinna ha anche affermato che i due agricoltori non sarebbero stati rapinati, Pinna avrebbe preso “solamente” il loro trattore, perché “stanco di camminare”. Per ora non verrà presentata alcuna richiesta per la perizia psichiatrica.

L'articolo Paolo Pinna, il 19enne di Nule condannato per il duplice omicidio Monni-Masala, fuggito dal carcere minorile di Quartucciu e arrestato dopo poche ore, aveva anche pensato di farla finita sembra essere il primo su cagliari.vistanet.it.

Vedi su Vistanet Cagliari


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter








Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy


All for Joomla All for Webmasters