Parte per le vacanze e lascia il cane in terrazzo a morire di stenti


Parte per le vacanze e lascia il cane in terrazzo a morire di stenti

E' accaduto a Terni: il proprietario del cane aveva lasciato due ciotole d'acqua e di cibo, poi è partito in vacanza. Il cane rinchiuso nel terrazzo è morto di fame, di stenti e di caldo Autore: Redazione Casteddu Online il 12/08/2017 16:44

Ha abbandonato il suo cane per andare in vacanza. Non è una novità direte voi, di questo orrore se ne legge ogni giorno. Questa volta se possibile è pure peggio. A Terni, una persona ha lasciato il suo cane chiuso in un terrazzo con due ciotole d'acqua e di cibo a morire di stenti, di fame e di caldo. Perché doveva andare in vacanza. A trovare i resti del povero animale ormai in avanzato stato di decomposizione il nucleo di vigilanza ambientale della polizia municiaple insieme alle guardie zoofile dell'Enpa. Il proprietario sarà denunciato.

image

Vedi su CastedduOnLine


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter








Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy


All for Joomla All for Webmasters