Gli allievi dell'Alberghiero Costa Smeralda di Arzachena impeccabili alla manifestazione Benvenuto Vermentino 2016


Anche quest’anno Benvenuto Vermentino, l’evento promosso dalla Camera di Commercio di Sassari-Nord Sardegna, Confcommercio, Laore, Comune di Olbia, Consorzio del Vermentino di Gallura docg, Strada del Vermentino di Gallura Docg, Ais Gallura ha potuto contare sulla collaborazione dell’Alberghiero Costa Smeralda di Arzachena.
La manifestazione, articolata su due appuntamenti distinti è stata un'ottima occasione di confronto e formazione per i giovani allievi dell'istituto arzachenese. Con la degustazione tecnica di 40 Vermentini provenienti dalle diverse Regioni a cura dei Sommeliers della Delegazione A.I.S. Gallura guidata dal Delegato Sommelier Attilia Medda e la degustazione aperta al pubblico con l’abbinamento dei vini ai piatti tipici delle Regioni di provenienza. Gli studenti dell’Alberghiero che hanno dimostrato la qualità della loro preparazione sono stati Matteo Marras, Ettore Uguccioni, Iacopo Cogotti, Mario Paddeu e Jacopo Nicolai, accompagnati dagli insegnanti Nicola Pandolfi e Alfredo Deledda. I ragazzi hanno collaborato con i sommelier al servizio dei vini ricevendo i complimenti e ringraziamenti dagli organizzatori e dai partecipanti alla manifestazione.
Benvenuto Vermentino è un progetto finanziato dall’Unione Europea che unisce quattro regioni del Mediterraneo accomunate dalla coltivazione del vitigno Vermentino: Liguria, Toscana, Corsica e Sardegna che, in ogni territorio si esprime con caratteristiche del tutto diverse. Anche, in questo caso, sotto il profilo formativo.


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter
Condividi su Facebook









Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy