Alle Olimpiadi di Rio 2016 anche un altro oristanese, è Stefano Loddo -


 

Alle Olimpiadi di Rio 2016 anche Stefano Loddo, un altro oristanese
Il tecnico nello staff della nazionale che ottenuto col suo atleta Manfredi Rizza la qualificazione nel K1 200 metri maschile di canoa

Stefano Loddo (a destra) e il suo atleta

Stefano Loddo (a destra) e il suo atleta Mafredi Rizza

Un altro oristanese vola a Rio de Janeiro per le Olimpiadi 2016. Si tratta di Stefano Loddo, di 32 anni, tra i responsabili tecnici della Nazionale italiana di canoa, nella specialità velocità 200 metri. Nato canoisticamente nel Circolo nautico Oristano e attualmente allenatore della Canottieri Ticino Pavia, Loddo è il tecnico che segue Manfredi Rizza, qualificatosi  questo pomeriggio per le Olimpiadi, nel K1 200 metri maschile.

Il nome di Stefano Loddo si aggiunge a quello di Stefano Oppo, atleta che volerà a Rio per gareggiare anche lui nel canottaggio, e quasi sicuramente a quello di Alessia Orro che domani cerca il via libera nel preolimpico con la nazionale di volley.

Giovedì, 19 maggio 2016    

Vedi su Link Oristano


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter
Condividi su Facebook







Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy

All for Joomla All for Webmasters