La denuncia:"L'Italia addestra i criminali arabi che bombardano bimbi"


IN ITALIA L'AERONAUTICA MILITARE SI APPRESTA AD ADDESTRARE I PILOTI DELL'ARABIA SAUDITA, KUWAIT E QATAR, OVVERO DELLA COALIZIONE ARABA RESPONSABILE DEI CRIMINALI BOMBARDAMENTI IN YEMEN CON OLTRE 6000 VITTIME NELLA POPOLAZIONE CIVILE

E' ufficiale. La clamorosa rivelazione è venuta fuori per bocca del Capo di Stato maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di squadra aerea Enzo Vecciarelli, nell'audizione tenuta davanti alle Commissioni congiunte Difesa di Senato e Camera.

Così il Generale Vecciarelli: "Un settore di particolare rilievo, vanto per il nostro Paese, è l'Addestramento al Volo, elemento fondamentale per l'attività operativa delle aeronautiche. A valle di un forte impulso del livello politico europeo, mirato a favorire i programmi di Pooling and Sharing nel settore addestramento, l'Aeronautica Militare ha avviato un processo d'internalizzazione del proprio comparto Scuole di volo, strutturando un sistema addestrativo mirato a favorire la cooperazione internazionale, a rendere sostenibile e di alto livello il sistema addestrativo italiano, e a promuovere un'industria nazionale già globalmente concorrenziale nel settore della produzione di velivoli addestratori. Nel 2016 transiteranno per le nostre Scuole di Volo allievi e/o istruttori provenienti da 11 differenti Paesi (Arabia Saudita, Kuwait, Qatar Olanda, Argentina, Austria, Francia, Grecia, Perù, Polonia e Singapore), per un totale di 73 frequentatori stranieri, a fronte dei 28 addestrati nel 2012 (+150%)".

Ebbene sì, il nostro Paese, dopo avere autorizzato nell'ultimo anno l'export di oltre 5000 bombe in Arabia Saudita (prodotte in Italia, a Domusnovas, dalla Rwm Spa) in aperta violazione di legge (http://goo.gl/oOQab4), dopo avere venduto un bel pò di cacciabombardieri multiruolo Eurofighter, sempre all'Arabia Saudita, attraverso il Consorzio Eurofighter, di cui fa parte con Finmeccanica (http://goo.gl/CiUtia), non contento di avere così contribuito allo sterminio di civili innocenti, ora rilancia con l'addestramento dei piloti dell'Arabia Saudita e coalizione armata araba "cantante" (Kuwait e Qatar), cioè gli stessi Paesi che dal marzo del 2015 stanno bombardando in Yemen.

A quanto pare, pecunia non olet. 
Vergogna, vergogna, vergogna! 
Tra breve depositerò l'ennesima interrogazione parlamentare (la 5^ in ordine di tempo, alle precedenti si sono ben guardati dal rispondere, chissà perchè...)

p.s.
Di sotto la relazione depositata ieri dal Capo di Stato maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di squadra aerea Enzo Vecciarelli"

logo twitter gplus RSS

Vedi su CastedduOnLine


Condividi la notizia con i tuoi amici sui social network Facebook e Twitter








Per vedere tutte le notizie dalla Sardegna, metti mi piace alla nostra pagina facebook

Su questo sito utilizziamo cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la Cookie Policy


All for Joomla All for Webmasters